Cerca

Sesso alternativo

Londra, aumentano le chiamate ai vigili del fuoco. Manette, bondage, anelli: "l'effetto 50 sfumature"

Arriva il consiglio dei vigili del fuoco: "Se l'anello è stretto non forzate". E c'è chi mette il membro nel tostapane...

50 sfumature di grigio

50 sfumature di grigio

Manette, corde, catene. Bondage, pratiche sadomaso e dominazione. I giochi erotici ormai non sono più un tabù e, a Londra, la mania del "sesso alterativo" ha già un nome: "Effetto 50 sfumature". Sì, perché è proprio con la triglogia erotica della scrittrice inglese E. L. James che il sadomaso è entrato in modo vertiginoso nella letteratura... e nelle case dei lettori (italiani compresi). Nella capitale britannica, negli ultimi tre anni, sono aumentate perfino le chiamate ai vigili del fuoco di chi ha deciso di sperimentare le pratiche erotiche che il sex symbol della pagine di 50 sfumature di grigio (e di rosso, e di nero), Christian Grey, ha fatto provare alla giovane e inesperta Anastasia Steele. Gli inglesi, però, si sono messi nei guai: secondo un'analisi sulle cause di intervento dei pompieri, 79 sono le volte in cui si sono dovuti muovere per liberare persone imprigionate da manette difficoltose, 9 quelle per aiutare uomini che non riuscivano a togliersi stretti anelli dal proprio bene. La più assurda? Un intervento ha dovuto liberare un membro virile da un tostapane.

Le raccomandazioni - In soccorso agli emuli di Grey, arrivano i consigli dei pompieri, che, attraverso il comandante Dave Brown, sul London Fire Brigage, hanno consigliato ai residenti londinesi di prestare attenzione. Per i cultori delle manette, invece, "di tenere sempre a portata di mano le chiavi". "Non sono certo se possiamo chiamarlo Effetto 50 sfumature di grigio - afferma il comandante dei pompieri - ma, di certo, gli imprevisti con le manette sono aumentati a dismisura. La maggior parte di questi spiacevoli incidenti si sarebbe potuta evitare usando un po' di buon senso". Le raccomandazioni non risparmiano gli appassionati degli anelli: "Il nostro consiglio è semplice: se l’anello non va bene, non forzare. Oltre a essere doloroso, si perde tempo con il servizio di emergenza…", proseguono i pompieri.

In pole position - La popolarità del best seller erotico supera di gran lunga le "letture più importanti". I detenuti di Guantanamo preferirebbero infatti il best seller erotico, 50 sfumature di grigio, al Corano. Questa la notizia riferita all'Huffington Post dal deputato democratico della Virginia, Jim Moran, dopo una visita al carcere nella base Usa di Cuba. "I detenuti - spiega - hanno letto l'intera serie in inglese, ma vogliamo mandare loro alcune copie tradotte. Non c'è molto da fare lì, così capisco la loro scelta''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucy

    30 Luglio 2013 - 16:04

    ste cose non le capirò mai! bah!

    Report

    Rispondi

blog