Cerca

Vendita abbinata

Il manuale del sesso in macchina:
quali sono i modelli migliori

L'idea arriva dalla Cina, ma già spopola nei concessionari europei

Il manuale del sesso in macchina:
quali sono i modelli migliori

L'auto è il luogo in cui sette italiani su dieci fanno sesso più frequentemente. Deve essere così anche in Cina, vista l'idea di un concessionario di regalare insieme alla macchina un catalogo su come fare l'amore all'interno dell'auto scelta. I modelli presi in considerazione sono quattro: la Toyota Lexus LS 460, la Mercedes E63 Amg, l'Hummer H3 e la Bentley Continental Flying Spur. Auto di lusso, che vanno dai 50mila dollari dell'Hummer ai 250mila della Benteley. 

Le differenze "sessuali" - Per gli aficionados delle posizioni classiche, pare che la miglior scelta sia la Mercedes: qui è più comodo distendersi e cimentarsi nella classica posizione del "missionario". Più spinte le soluzioni proposte per la Toyota e la Bentley: qui si consiglia caldamente l'utilizzo dei sedili posteriori. I disegni sul libretto di istruzioni sembrano più quelli di un manuale di kamastruta: nell'Hummer si può perfino utilizzare il portabagagli. 

Il boom in Europa - Un'idea che a primo impatto può sembrare folle, ma che ha riscosso un vasto successo anche al di fuori del paese con gli occhi a mandorla. In Francia l'idea avuta dai cinesi spopola sui magazine, mentre solo pochi anni fa in Inghilterra era nato un manuale intitolato "Car Masutra". 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • renato.paitoni

    10 Luglio 2014 - 10:10

    negli anni 80 ,con la fiat 850 coupè,avevo tagliato il sedile allo schienale e con due manopole lo smontavo e lo rimontavo ,permettendo al sedile anteriore e posteriore di diventare un divano comodissimo ,come in in bel letto comodo ...poi quando si è comodi ,dai che ci dai .....hahahahaha...

    Report

    Rispondi

  • allianz

    19 Agosto 2013 - 08:08

    Ero giovane ma quando il pelo tirava se i sedili davanti erano fissi,c'erano sempre quelli posteriori..Ogni tanto qualche crampo ai polpacci ma pur di trombare andava bene Altro che Bentley...Correvano i mitici anni 70....

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    01 Agosto 2013 - 16:04

    La 500 ??? Ma se aveva i sedili fissi e poco spazio davanti. Comunque la ho utilizzata anche io a scopo scopereccio, ma che contorsionismi e che scomodità, ma quando si è ragazzi e il pelo tira..

    Report

    Rispondi

  • Rancio

    01 Agosto 2013 - 12:12

    Ho sempre pensato di rendere telescopico oppure svitabile la leva del cambio

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog