Cerca

Immersione fatale

Attaccata in mare da uno squalo perde il braccio

La turista tedesca stava facendo snorkeling alle Hawaii

Attaccata in mare da uno squalo perde il braccio

Una turista tedesca ha perso il braccio destro dopo essere stata attaccata da uno squalo mentre stava facendo snorkeling nel mare dell’isola di Maui, la seconda per   superficie delle isole hawaiiane. La giovane, 20 anni, come riferiscono i media locali citando le autorità, è stata attaccata mercoledì a circa 45 metri dalla spiaggia ed è stata ricoverata al Maui Medical Center. "Abbiamo sentito in grido provenire dal mare, un grido impressionante - ha raccontato un testimone al network locale MauiNow, come riporta il sito Ansa.it - Non avevo mai sentito niente del genere. E mi sono subito detto che la sola ragione per gridare in questo modo è per l'attacco di uno squalo". Due amici della vittima ed una persona in kayak hanno riportato la giovane sulla terra ferma, dove è stata soccorsa e portata in ospedale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vittoriomazzucato

    17 Agosto 2013 - 07:07

    Sono Luca. Lo squalo per mangiare non va al supermercato, quindi l'uomo è avvisato. GRAZIE.

    Report

    Rispondi

blog