Cerca

Moneta della discordia

La Merkel: Grecia non avrebbe dovuto entrare nella zona euro

La cancelliera tedesca, in campagna elettorale, spara ad alzo zero contro il suo predecessore Schroeder e la Spd: "Ha creato le basi per la crisi in Europa"

La Merkel: Grecia non avrebbe dovuto entrare nella zona euro

 In un comizio a Rendsburg, citta' del nord della Germania dove e' forte il partito anti-euro Alternativa per la Germania, Angela Merkel ha detto che la Grecia ''non sarebbe mai dovuta entrare nell'euro'. 'Il Cancelliere Gerhard Schroeder ha accettato la Grecia nel 2001 indebolendo il Patto di stabilità: questa scelta, totalmente sbagliata, è uno dei punti di partenza dei nostri problemi attuali'' ha detto la Cancelliera. La Merkel ha anche accusato Schroeder di ''aver minato con la riforma del Patto di Stabilita' i conti di Eurolandia, rendendola piu' fragile di fronte alla crisi dei subprime americani''. Alcuni analisti hanno attribuito le dichiarazioni della Merkel al fatto che Schroeder sta partecipando attivamente alla campagna elettorale di Peer Steinbruck, candidato della Spd e suo principale rivale alle elezioni del 22 settembre. Secondo il Daily Telegraph, il messaggio della Merkel al suo elettorato e' quello di ''mantenere una distanza psicologica dai Paesi 'spendaccioni' del Sud Europa'' mentre il messaggio della Spd e' di ''critica all'esecutivo, per aver nascosto all'opinione pubblica tedesca i costi reali dell'operazione di salvataggio del Paese ellenico''. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Janses68

    09 Settembre 2013 - 13:01

    Ma perche' non se ne va' la Merkel dall'euro ? Solo perche' e creditrice per una marea di soldi che la Grecia non gli restituira' se non quando la luna collassera' sulla terra, non ne deve fare un dramma. :))

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    29 Agosto 2013 - 22:10

    Ogni qualvolta mi capita di estrarre denaro dal mio portafoglio mi ricordo di te. Le vecchie 50.000 mila lire, quando uscivi eri tranquillo, tua moglie ti chiedeva : vuoi dei soldi? Tu rispondevi pimpante: Eh, ho 50.000 mila lire. Potevi comperare il mondo. Sai oggi che ci faccio con 50 euro che dovrebbero aver valore doppio? Te lo sto sussurrando in un orecchio, vieni più vicino perchè data la tua età potresti non sentire. Vai a c...... Ognuno pensi quello che vuole.

    Report

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    29 Agosto 2013 - 14:02

    ha contribuito ad iniziare la crisi europea è anche vero a maggior ragione che da questa crisi non se ne potrà uscire senza eliminare la merkel dal quadro politico europeo. La cosa comica è che la merkel sta facendo più danni alla stessa Germania di quanti ne ha già fatti al resto dell'Europa!Mio nipote che sta in Germania un paio di anni fa ha messo in vendita un appartamento a munchen e l'ha venduto in 15 giorni. A Gennaio ne ha messo in vendita un altro ed ancora non riesce a venderlo. Questo significa che anche in germania, anche se non lo dicono, c'è una grave crisi dell'immobiliare! Certo non sono con l'acqua alla gola come noi ma ci si stanno avvicinando. In fondo anche la Germania, come l'Italia, vive sull'industria manifatturiera, cioè sulle esportazioni e più del 50% delle esportazioni era assorbita dalla vecchia Europa. Se affamano l'Europa, chi si comprerà i loro prodotti? Una persona intelligente questo lo capirebbe,la merkel non riesce a capirlo.E i tedeschi lo capiscono?

    Report

    Rispondi

  • beatles14

    29 Agosto 2013 - 13:01

    e crepino pure tutti i sostenitori di questa moneta bastarda.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog