Cerca

Mistero in Arkansas

Usa, aggredisce due persone e si barrica in casa: 107enne ucciso dalle teste di cuoio

Panico a Pine Bluff: l'anziano si era chiuso nella propria stanza da letto sparando agli agenti. Irruzione degli Swat fatale. Ignoti i motivi della follia

L'hanno fermato solo le teste di cuoio americane. Alla fine Monroe Isidore, 107 anni, è stato ucciso dai celebri Swat a stelle e strisce, dopo aver aggredito due persone a Pine Bluff (Arkansas) ed essersi barricato nella propria abitazione. Circondato, l'anziano non si è arreso e impugnata la sua pistola si è chiuso nella stanza da letto. Ne è nata una sparatoria, fatale per Isidore. Di fronte al tentativo di trattativa delle forze dell'ordine, infatti, l'uomo ha aperto il fuoco e le teste di cuoi hanno reagito facendo irruzione nella stanza. Ancora ignoti i motivi delle aggressioni di cui è stato protagonista il 107enne.

guarda il video su Libero Tv

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog