Cerca

Arrestato 16enne neonazista

Preparava attentato a Mosca

Arrestato 16enne neonazista
 I servizi segreti russi hanno sventato un attento di matrice neonazista. La mente dell’attacco, previsto per i giorni precedenti la Festa del 9 giugno, è un ragazzo di sedici anni che avrebbe fabbricato in casa un ordigno esplosivo di otto chili. La data era stata scelta proprio per il suo valore simbolico visto che il 9 giugno in Russia si celebra la vittoria sul nazifascismo. A riferirlo è l'agenzia Ria Novosti che specifica anche il giorno - il 5 maggio - in cui era stato programmato l'attacco terroristico che avrebbe dovuto colpire un luogo affollato della capitale russa. Gli inquirenti russi stanno verificando se il giovane sia stato coinvolto in altri attentati compiuti in passato a Mosca.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

blog