Cerca

Parlò di matrimoni fra gay

Destituita miss California

4
Parlò di matrimoni fra gay
Carrie Prejean non è più miss California. La ragazza di 23 che si era aggiudicata il titolo qualche mese fa è stata destituita. A togliere la corona di reginetta di bellezza è stato Donald Trump in persona, proprietario del concorso di bellezza Miss America. Il titolo è stato consegnato alla ragazza che si classificà al secondo posto, Tami Farrell. Il motivo della destituzione della Prejean è che la giovane ha espresso il proprio pensiero riguardo ai matrimoni gay, dicendosi decisamente contraria e sollevando un acceso dibattito. Secondo il regolamento del concorso, però, le reginette di bellezza non hanno il permesso di prendere posizione sui temi controversi della società.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jack1980

    12 Giugno 2009 - 08:08

    @silus5: Certo che c'e' libertà di espressione, mica l'arestano! Ma il concorso è di Trump, le regole erano chiare(giusteo o sbagliate è irrilevante, non le costringono a partecipare dopotutto) e lei le ha violate. Tutto qui.

    Report

    Rispondi

  • francor

    11 Giugno 2009 - 14:02

    Ma non c'è la libertà d'espressione e di parola negli USA? Io non sono "omofobo" per esempio é che a me i gay fanno proprio schifo Non ci posso far niente É proibito dirlo?

    Report

    Rispondi

  • tonymoss1943libero.it

    11 Giugno 2009 - 11:11

    In un mondo democratico, ognuno ha diritto ad esprimere la propria opinione,io personalmente la penso come la miss. Il matrimonio tra gay è fuori dalla mia immaginazione e dalla mia "antica" educazione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media