Cerca

Il Grande Puffo

Usa, è morto Paul Karason, l'uomo con la pelle blu

Stroncato a 62 anni da un ictus l'americano salito alla ribalta per l'effetto collaterale di una cura casalinga contro la dermatite

Usa, è morto Paul Karason, l'uomo con la pelle blu

Il suo nome, Paul Karason, non dice molto. Ma lettori e internauti più attenti lo riconosceranno: è il "Grande Puffo", l'uomo con la pelle blu. E', anzi era, perché Karason è morto a 62 anni a Washington, a causa di un ictus. Era diventato celebre negli ultimi anni dopo un'ospitata a Nbc Today, che aveva rilanciato la sua incredibile storia: l'uomo, nato in Oregon e vissuto a lungo in California, aveva la pelle di colore blu a seguito dell'assunzione prolungata di argento colloidale. Karason si era fabbricato la sostanza da sé, autosomministrandosela per 10 anni per curare una dermatite da stress insorta dopo la morte del padre. Inizialmente, dopo l'attenzione della stampa, l'aveva presa bene: "Dopo un po' il blu ti annoioa, non vedo l'ora di provare il verde", scherzava. Poi però, anche a causa di altri gravi problemi di salute (cardiopatia e tumore alla prostata, non legati all'argento colloidale), i suoi ultimi anni di vita sono stati decisamente più difficili, tra sfratti e lavori saltuari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fullbank

    26 Settembre 2013 - 15:03

    che sfiga..... se andrà in cielo lo vedranno ????

    Report

    Rispondi

blog