Cerca

Sul precipizio

"La data della Terza Guerra Mondiale": la profezia del mistico Horacio Villegas, l'uomo che ha azzeccato tutto

6
"La data della Terza Guerra Mondiale": la profezia del mistico Horacio Villegas, l'uomo che ha azzeccato tutto

Il "Re illuminato" che "porterà il mondo alla Terza Guerra Mondiale". Ne è convinto il mistico americano Horacio Villegas, autoproclamato "messaggero di Dio" che ha anche fornito la data dello scoppio del conflitto, compresa tra maggio e ottobre 2017. Il tempo, insomma, starebbe per scadere.

Il cattolico Villegas, texano di nascita, lega l'evento al Terzo Segreto di Fatima e cita la causa del conflitto: Pyongyang e alle minacce incrociate tra il governo americano e il regime nordcoreano di Kim Jong-un. Una escalation che trascinerà nel baratro, secondo il mistico, anche Cina e Russia. La premonizione gli è arrivata in sogno a marzo: "Ho visto palle di fuoco cadere dal cielo e colpire la Terra. La gente correva ovunque cercando di scampare a questa distruzione". A far venire i brividi non sono tanto i dettagli onirici, ma il fatto che Villegas abbia già azzeccato la previsione sulla vittoria elettorale di Trump nel 2016 e il successivo attacco militare in Siria. "La cosa principale che la gente deve sapere per prepararsi- ha detto il mistico al Daily Star - è che tra il 13 maggio e il 13 ottobre scoppierà questa guerra e porterà devastazione, terrore e morte".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • criseo franco

    10 Agosto 2017 - 07:07

    prima arriva meglio e.in un mondo cosi corrotto e meglio non vivere.ci siamo dimenticati di Dio e dio ci lascia fare.

    Report

    Rispondi

  • yoshiko

    10 Agosto 2017 - 03:03

    Un po'di tempo fa ho fatto lo stesso sogno anch'io,altre volte mi è capitato,non capisco se si tratta di paralisi del sonno causate da uno o più campi elettromagnetici che influenzano la fase rem o davvero esistono civiltà,intelligenze(come noi stessi del futuro)che ci mandano avvisaglie.potrebbero esser anche nostre stesse elaborazioni/deduzioni del cervello,che portano premonizioni corrette

    Report

    Rispondi

  • marco53

    10 Agosto 2017 - 02:02

    Bisogna vedere quanto tempo fa ha previsto questo evento. Se lo ha scritto nell'ultimo mese o settimana, non è un veggente ma un furbacchione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media