Cerca

europa

Spagna: Weber, Rajoy difende lo Stato di diritto

0

Bruxelles, 3 ott. (AdnKronos) - Il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy "sta difendendo lo Stato di diritto" in Spagna e fa "il lavoro di tutti quelli che hanno responsabilità di governo. Se consentiamo di cambiare le Costituzioni con delle manifestazioni di massa, allora nell'Ue corriamo grossi rischi". Lo ha detto il capogruppo del Ppe Manfred Weber, in conferenza stampa a Strasburgo, rispondendo in merito all'azione delle forze di polizia nazionali in occasione del referendum sull'indipendenza della Catalogna.

Weber ha ricordato che "l'integrità territoriale degli Stati membri dell'Ue è garantita dai trattati" e che "il nazionalismo ha solo creato problemi nel passato". Per il Ppe "quello che accade in Catalogna è tragico", e tutto a causa di "un referendum illegale". Il politico bavarese ha fatto appello alle parti affinché avviino un "dialogo basato sulla Costituzione spagnola", sottolineando che si tratta di "una questione interna della Spagna". Rajoy "ha chiarito che Madrid è pronta per il dialogo", una mossa che il Ppe "accoglie con estremo favore", ha concluso Weber.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media