Cerca

Il retroscena

Cesare Battisti verso l'estradizione: l'Italia ha messo sul piatto l'accordo Mercosur-Ue

7
Cesare Battisti

L'estradizione dell'ex terrorista pluri-omicida e condannato a quattro ergastoli, Cesare Battisti, ora è a un passo. Questione di ore, giorni, pare. Poi dal Brasile tornerà finalmente in Italia, dove lo aspettano le patrie galere. La fuga del codardo pare essere quasi finita grazie alla svolta impressa dal presidente Temer. Ma quali sono le vere ragioni di questo cambio di passo? Secondo quanto riporta Il Giorno, l'Italia ha anche messo sul piatto la disponibilità a farsi da tramite delle esigenze brasiliane e di spingere una favorevole conclusione dell'accordo tra Mercosur ed Unione Europea, per il quale le trattative continuano dal 2010, e sul quale dopo una sospensione dal 2012, a maggio 2016, si è tornati a trattare. I Paesi del Mercosur - oltre al Brasile, Argentina, Paraguay, Uruguay e Venezuela, quest'ultimo escluso dalle trattative da dicembre 2016) - vorrebbero chiudere le trattative entro l'anno. Nel dettaglio, si tratta di un accordo per il libero commercio tra paesi sudamericani ed Ue.

Per approfondire leggi anche: E Battisti si lamenta pure: "Così mi ammazzate"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rossini1904

    14 Ottobre 2017 - 08:08

    Se il prezzo da pagare, per avere questo lurido assassino in Italia, è uno spot pubblicitario che il governo del PD potrà spendere alle prossime elezioni per guadagnare qualche migliaio di voti di italiani babbei, molto meglio che l'animale comunista rimanga dov'è.

    Report

    Rispondi

  • axel1

    13 Ottobre 2017 - 18:06

    Hanno detto anche che invece dell’ergastolo gli avrebbero dato 30 anni pur di riaverlo in Italia ...... Presidente Temer io le offro 30 minuti .... forse sono pochi ma saprò sfruttarli bene per fargli pagare gli anni di sofferenza che hanno dovuto sopportare i famigliari delle sue vittime.... 30 minuti solo 30 ..... affare fatto ????

    Report

    Rispondi

  • axel1

    13 Ottobre 2017 - 18:06

    Hanno detto anche che invece dell’ergastolo gli avrebbero dato 30 anni pur di riaverlo in Italia ...... Presidente Temer io le offro 30 minuti .... forse sono pochi ma saprò sfruttarli bene per fargli pagare gli anni di sofferenza che hanno dovuto sopportare i famigliari delle sue vittime.... 30 minuti solo 30 ..... affare fatto ????

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media