Cerca

esteri

Messico, la terra trema ancora: scossa 5.5

14 Ottobre 2017

0
Messico, la terra trema ancora: scossa 5.5

Città del Messico, 14 ott. (AdnKronos/dpa) - Un terremoto di magnitudo 5.5 è stato registrato nello stato di Oaxaca, nel sud del Messico, nella stessa regione dove poco più di un mese fa un sisma di magnitudo 8.2 ha provocato quasi 100 morti. Secondo l'istituto sismologico nazionale, l'epicentro della scossa della notte scorsa è stato a 23 chilometri a sud est di Salina Cruz, a una profondità di 63 chilometri.

Al momento le autorità locali non hanno riferito di danni in questo stato e neanche nel vicino stato di Tabasco. La scossa è stata avvertita, in modo lieve, anche in alcune zone della capitale, Città del Messico. Sono stati due i potenti terremoti che si sono registrati in Messico a settembre, il 7 e il 19, con un totale di 470 morti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media