Cerca

esteri

La California brucia: 36 morti e centinaia di dispersi

14 Ottobre 2017

0
La California brucia: 36 morti e centinaia di dispersi

San Francisco, 14 ott. (AdnKronos/Washington Post) - Continua a salire il bilancio delle vittime degli incendi che stanno devastando la California settentrionale. Sono 36 i morti accertati e centinaia le persone ancora disperse. Le vittime sono in maggioranza anziani, ma vi è anche un 14enne. Migliaia di abitazioni ed esercizi commerciali sono stati distrutti dalle fiamme e interi quartieri sono stati ridotti in cenere da quelli che sono stati definiti i più violenti incendi della storia recente della California.

"Siamo tutti traumatizzati e avremo bisogno di molto tempo per riprenderci", ha detto Chris Coursey, sindaco di Santa Rosa dove sono state distrutte 3mila case, mentre nell'intera contea a nord di San Francisco si registrano 19 morti confermati e 256 dispersi.

Le squadre dei vigili del fuoco sono riusciti a controllare diversi focolai di incendi, ma ancora 17, tra i quali quelli che hanno provocato più vittime nelle contee di Sonoma, Napa e Mendocino, non sono stati ancora domati.

Secondo il Department of Forestry and Fire Protection della California 220mila acri di terreno, un'area maggiore a quella dell'intera città di Dallas, sono stati devastati dalle fiamme.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media