Cerca

esteri

Austria al voto, Kurz in pole e pericolo ultradestra

15 Ottobre 2017

0
Austria al voto, Kurz in pole e pericolo ultradestra

Vienna, 15 ott. (AdnKronos) - Urne aperte dalle 6.30 ora locale in Austria, al voto anticipatamente per rinnovare il Parlamento. Grande favorito, il giovanissimo leader dei Popolari e ministro degli Esteri uscente Sebastian Kurz, che, a 31 anni, potrebbe diventare il più giovane primo ministro d'Europa, grazie anche alle sue posizioni sull'immigrazione e approfittando delle difficoltà in cui versa il suo grande sfidante, l'attuale Cancelliere e leader dei socialdemocratici Christian Kern.

Sono 16 in totale i partiti in lizza ma solo sei sono ritenuti in grado di superare lo sbarramento del quattro per cento per entrare in parlamento. Tra questi anche il partito dell'ultradestra di Heinz Christian Strache (Fpoe), in pole position per entrare in un eventuale governo Kurz, come vice ministro degli esteri.

"Spero in un buon risultato, che renda possibile un vero cambiamento in Austria", ha commentato Kurz con i giornalisti al seggio elettorale di Vienna dove ha votato questa mattina. "La nostra campagna ha guadagnato slancio negli ultimi giorni", ha detto dal canto suo Kern, dicendosi "pieno di ottimismo" sulla possibilità che il Spoe conquisti il secondo posto. Alle urne si recano oggi 6,4 milioni di elettori.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media