Cerca

esteri

Trump accusato di molestie sessuali

16 Ottobre 2017

0
Trump accusato di molestie sessuali

Washington, 16 ott. (AdnKronos) - Dopo Harvey Weinstein, tocca a Donald Trump. Il presidente americano è stato citato in giudizio da un'ex concorrente del reality show 'Apprentice', Summer Zervos, che lo scorso anno lo accusò di molestie sessuali.

I legali della donna, riferiscono i media americani, hanno chiesto che sia messa a disposizione tutta la documentazione relativa al caso della loro assistita e a quello di altre donne, almeno una decina, che hanno denunciato abusi da parte del capo della Casa Bianca. La richiesta è stata presentata nel marzo 2017, ma è giunta all'attenzione della corte solo lo scorso mese.

Nell’ottobre del 2016, durante gli ultimi mesi della campagna elettorale per le presidenziali, Summer aveva rivelato pubblicamente che il tycoon, nel 2007, la baciò sulla bocca due volte durante un pranzo di lavoro nel suo ufficio di New York. Mentre in un’altra occasione, a Beverly Hills, oltre a baciarla aggressivamente, le toccò anche il seno.

Trump negò subito le accuse. "Per essere chiaro - aveva affermato - non l’ho mai incontrata in un albergo o accolta in modo inopportuno un decennio fa. Non sono una persona del genere e quella non è la mia condotta di vita. La Zervos, infatti, ha continuato a chiedermi aiuto. Lo scorso 14 aprile mi ha anche inviato una email per chiedermi di visitare il suo ristorante in California".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media