Cerca

esteri

Malta, uccisa giornalista: indagava su Panama Papers

16 Ottobre 2017

0
Malta, uccisa giornalista: indagava su Panama Papers

La Valletta, 16 ott. (AdnKronos) - La giornalista e blogger Daphne Caruana Galizia è rimasta uccisa questo pomeriggio nell'esplosione della sua auto a Bidnija, nella parte centro-settentrionale di Malta. Lo riferisce il Times of Malta, citando fonti a conoscenza dell'accaduto. La giornalista aveva indagato sul coinvolgimento di personalità maltesi nei cosiddetti Panama Papers.

La polizia, riporta il sito del quotidiano, è stata avvertita dell'incidente poco dopo le 15. Non è ancora chiaro cosa abbia provocato la potente esplosione, che ha disseminato i rottami dell'auto della giornalista, una Peugeot 108, nell'area circostante.

La polizia non ha ancora identificato ufficialmente il cadavere carbonizzato ritrovato all'interno dell'auto. L'emittente Tvm riferisce che la giornalista 15 giorni fa aveva denunciato alla polizia di essere stata minacciata.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media