Cerca

esteri

Solo un catalano su tre vuole l'indipendenza

Spagna

30 Ottobre 2017

0
Solo un catalano su tre vuole l'indipendenza

Madrid, 30 ott. (AdnKronos) - Il 33,5% appena dei catalani sostiene ancora convinto la causa dell'indipendentismo: questi i dati del sondaggio commissionato dal quotidiano spagnolo 'El Mundo' e i cui risultati sono pubblicati oggi sul suo sito. Le ultime settimane del processo separatista catalano, convulse ed agitate, non sembrano aver servito la causa dello stesso movimento secessionista, commenta lo stesso articolo nel dare conto dei dati dell'inchiesta: se il 33,5% circa è ora sostenitore della secessione, secondo l'inchiesta Sigma Dos, il 58,3% andrebbe avanti con lo status attuale, l'8,1% preferisce non pronunciarsi. Nell'ultimo studio realizzato dal Centro de Estudios de Opinión de la Generalitat, a luglio, gli indipendentisti erano meno dei non indipendentisti ma la forbice di allora - 41,1% a 49,9% - si è nettamente ampliata.

Sul totale degli spagnoli interpellati la percentuale dei secessionisti è naturalmente molto più bassa: il 10,6% sostiene la spinta separatista, l'84,6% la contesta. Se si uniscono i dati, risulta che l'80,4% non vuole l'indipendenza della Catalogna, contro il 14,2%.

Diversa è la risposta ad una domanda su un referendum: su questo punto l'inchiesta registra un cambiamento importante. Per la prima volta in tutta la Spagna ci sono più sostenitori dello svolgimento di un referendum "legale e concordato con il governo della Spagna" (57,4%) che contrari (37,9%). L'inchiesta è stata realizzata tra il 23 e il 26 ottobre, alla vigilia della proclamazione di indipendenza unilaterale. In Catalogna favorevole a questa opzione è il 75,6%, contro un 19% di contrari. E se la Catalogna per finire restasse in Spagna, solo il 24,9% dei catalani sarebbe scontento perché il 33,8% si accontenterebbe di uno statuto di maggiore autonomia e il 19,3% della situazione attuale.

Una maggioranza di spagnoli e anche di catalani teme infine che la situazione possa degenerare in violenze: il 60% dei catalani e il 63,3% dell'insieme degli spagnoli hanno questo timore, contro il 37,5% di catalani e 34,6% dell'insieme degli spagnoli che non vede questo rischio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media