Cerca

esteri

Arabia Saudita, blitz anticorruzione: in manette 11 principi

5 Novembre 2017

0

Ryad, 5 nov. (AdnKronos/dpa) - Sono stati arrestati 11 principi sauditi, quattro ministri, agenti e diverse dozzine di ex ministri per ordine della commissione anti-corruzione costituita in Arabia Saudita dal re Salman e guidata dal principe ereditario Mohamed bin Salman. Lo riferisce 'Al Aarabiya'.

Tra gli arrestati, secondo quanto riporta il sito di 'Abc News', anche il principe Alwaleed bin Talal.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media