Cerca

Esclusiva choc

Libia, immigrati venduti all'asta: il video della Cnn

2
Video Cnn: "In Libia esseri umani venduti all'asta da trafficanti"

Migranti venduti all'asta per 400 dollari: accade in Libia, dove migliaia di persone sono bloccate in attesa di prendere il mare per arrivare in Europa. Insomma, a Tripoli sembra di essere tornati ai tempi della tratta degli schiavi. A dimostrarlo è la Cnn che in un reportage in esclusiva mostra un video di un'asta durante la quale in pochi minuti sono stati  venduti una decina di uomini. Per "500, 550, 600, 650" dinari. Le mani dei trafficanti si alzano in continuazione e in poco tempo gli immigrati - rassegnati al loro destino - vengono passati ai loro nuovi padroni. Inizialmente la Cnn era entrata in possesso di un video con
la vendita di due uomini, di cui un nigeriano, ed ha mandato in Libia giornalisti per approfondire. I video girati a Tripoli il mese scorso sono stati consegnati alle autorità libiche che hanno promesso un'indagine.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • colombinitullo

    15 Novembre 2017 - 08:08

    va a finire che per permettere a tutti di partire hanno fatto questa sceneggiata.

    Report

    Rispondi

    • eleonora4198

      eleonora4198

      15 Novembre 2017 - 14:02

      quello che mi irrita sono le parole dell' ONU . ma se avete fatto ammazzare i soldati italiani in congo , avete fatto ammazzare i carabinieri in Afghanistan , ma come vi permettete di accusarci ? siete vergognosi e strapagati

      Report

      Rispondi

media