Cerca

esteri

Meghan, la bella che ha stregato Harry

27 Novembre 2017

0
Meghan, la bella che ha stregato Harry

Roma, 27 nov. (AdnKronos) - I rumors sono rimbalzati per mesi sui tabloid britannici e ora è ufficiale. Il principe Harry, quinto in linea di successione per il trono sposerà Meghan Markle, attrice americana, divorziata e "bi-razziale" come si è definita lei stessa in un'intervista rilasciata a 'Elle Uk'. Ad annunciare il fidanzamento tra l'ex principe ribelle e l'attrice americana è stato il principe Carlo in una nota, precisando che il matrimonio si svolgerà nella primavera del 2018. Forse a maggio, come pronosticano i bookmaker, dopo la nascita del terzogenito di William e Kate.

Ma la notizia delle nozze non sembra aver colto di sorpresa né gli allibratori né tantomeno i media inglesi, che per giorni hanno parlato di un annuncio imminente dei promessi sposi. Ed eccoli finalmente accontentati. Harry il discolo, il principe indisciplinato sembra aver finalmente messo la testa a posto. E il merito, è il caso di dirlo, è tutto di Markle, attrice e modella 36enne conosciuta soprattutto per il ruolo di Rachel Zane nella serie tv 'Suits'.

Nata a Los Angeles nel 1981 da madre afroamericana e padre di origini irlandesi e olandesi, la donna che ha fatto capitolare l'ultimo scapolo d'oro si è laureata alla Northwestern University, prima di svolgere un tirocinio all'ambasciata americana di Buenos Aires. Dopo essersi ritagliata piccole parti sul grande schermo, (ha recitato, tra l'altro in 'Remember me' e 'Sballati d'amore') la svolta è arrivata nel 2011, grazie ai panni dell'ambiziosa avvocatessa Rachel Zane di 'Suits', ruolo che ha da poco abbandonato.

Americana, proprio come lo era Wallis Simpson, per la quale Edoardo VIII decise di rinunciare al trono, Meghan condivide con la duchessa di Windsor anche un altro aspetto, che non deve aver lasciato indifferente il protocollo. La 36enne è già stata sposata con Trevor Engelson il 10 settembre del 2011, con il quale si è lasciata nel 2013. La storia, hanno scritto in molti, sembra ripetersi, dunque. Un'altra divorziata è pronta a entrare a corte.

Occhi castani, capelli scuri, Meghan è una femminista convinta, come ha ribadito durante un discorso alla riunione delle Nazioni Uniti nel 2015. E nello stesso anno, in un articolo di 'Elle Uk', ha parlato apertamente delle difficoltà legate alla sua carriera da attrice 'bi-razziale'."Durante i casting ero bollata come 'etnicamente ambigua'. Non ero abbastanza nera per i ruoli da nera e non abbastanza bianca per i ruoli da bianca - ha detto -. Ero nel mezzo, un camaleonte etnico che non avrebbe mai potuto avere un lavoro".

Il suo impegno per la parità di genere, scrive la 'Cnn', è iniziato parecchi anni fa, quando l'attrice, allora 11enne, venne colpita dalla pubblicità di una sapone con uno slogan che suggeriva che le donne stessero in cucina. Meghan si mobilitò: scrisse all'azienda e a Hillary Clinton, allora first lady. Alla fine, la réclame fu cambiata. Da allora, la futura principessa ha sempre continuato a chiedere più partecipazione e rappresenza per le donne in politica. All'inizio di quest'anno, assieme a una settantina di celebrities, tra cui Lady Gaga e Bono, ha firmato una lettera aperta per esortare i leader mondiali ad affrontare la povertà e la disuguaglianza di genere, e nel 2016 è diventata ambasciatrice globale per World Vision, una ong dedita alla lotta contro la povertà nei paesi in via di sviluppo.

Con Harry la scintilla è scattata l'anno scorso, quando i due si conobbero grazie ad amici in comune. Da allora sono diventati inseparabili. La coppia ha fatto il suo debutto ufficiale agli Invictus Games di Toronto, e poi Meghan è stata presentata anche alla regina, con la quale ha condiviso un tè a palazzo. Sulle pagine di 'Vanity Fair' Meghan ha detto di che lei e il principe sono "davvero felici e innamorati". Ma la loro felicità, come in tutte le favole che si rispettino, sembra minacciata da un 'super cattivo'. Si tratta di Samantha Markle, sorellastra di Meghan, che sulle colonne del 'Sun' ha annunciato l'imminente pubblicazione di un libro rivelazione sulla sua sorellina.

52 anni, madre di tre figli, Samantha vive in Florida ed è figlia dello stesso padre di Meghan. Qualche mese fa non ha esitato a etichettare la sorella come "un'arrampicatrice sociale ambiziosa". Ma perché tanto astio? Dopo un'infanzia trascorsa fianco a fianco, Samantha e Meghan hanno preso strade diverse. Secondo la 52enne, Meghan si è allontanata dopo che alla sorella venne diagnosticata la sclerosi multipla. Ora Samantha vive sulla sedia a rotelle e riferendosi alla futura sposa non ha usato mezzi termini, preannunciando uno scossone a Buckingham Palace. "Hollywood l'ha cambiata - ha raccontato al 'Sun' - La sua ambizione è diventare principessa. La famiglia reale sarebbe sconvolta nel sapere quello che ha fatto alla sua famiglia. La verità distruggerebbe il suo rapporto con il principe Harry".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media