Cerca

esteri

Scarcerato italiano arrestato durante G20

27 Novembre 2017

0
Scarcerato italiano arrestato durante G20

Amburgo, 27 nov. (AdnKronos/Dpa) - Fabio Vettorel, il 18enne italiano arrestato a luglio durante gli scontri a margine del G20 di Amburgo, è stato rilasciato oggi dopo quattro mesi di carcere, dopo aver pagato una cauzione di diecimila euro.

Lo ha deciso un tribunale della città, dopo che la Cassazione si era pronunciata venerdì scorso a favore del rilascio, ponendo la condizione, oltre al pagamento della cauzione, di risiedere in Germania durante la durata del processo.

Secondo l'accusa, il 18enne faceva parte di un gruppo di 150-200 persone, col volto mascherato, che avevano lanciato pietre durante gli scontri a margine del vertice.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media