Cerca

esteri

"Ci vediamo a Natale", la minaccia dell'Isis

Site

28 Novembre 2017

0
"Ci vediamo a Natale", la minaccia dell'Isis

Roma, 28 nov. (AdnKronos) - Un Babbo Natale immortalato di spalle mentre osserva una folla di passanti a Times Square con accanto una scatola piena di dinamite. E' quanto ritrae una delle ultime immagini di propaganda dell'Isis, diffusa in rete da presunti sostenitori dello Stato islamico, accompagnata dalla scritta: "Ci vediamo a New York a Natale...presto". Il fotomontaggio, intercettato dal sito statunitense 'Site' specializzato nel monitoraggio dell'attività dei jihadisti online, è solo l'ultimo di una lunga serie di immagini utilizzate dai terroristi per minacciare attentati nelle capitali europee durante le festività natalizie. Dal poster - riferisce 'The Sun' - che immortala un terrorista accanto a Babbo Natale a Regent Street, a Londra, ad un altro che mostra un mercatino di Natale nei pressi della Torre Eiffel con un coltello insanguinato in primo piano. Entrambi corredati da un messaggio scritto in inglese, francese e tedesco: "Presto sulle vostre vacanze".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media