Cerca

Sbadato?

Viaggo di nozze, ma scorda la moglie all'autogrill

Se ne accorge dopo 200 km e due ore: lo strano caso di una coppia di sposini tedeschi

Viaggo di nozze, ma scorda la moglie all'autogrill

Sposo novello dimentica durante il viaggio di nozze la moglie alla stazione di servizio. Prima di accorgersene, percorre duecento chilometri in due ore ascoltando l'autoradio. La vera e propria "falsa partenza" matrimoniale è capitata a una coppia di sposini tedeschi poco più che trentenni. Quando l'uomo, alla guida, si è fermato per fare rifornimento in una stazione di sosta dello stato centrale di Hesse, la moglie è scesa dalla vettura per andare in bagno. Lo sposo, pensando che la donna stesse dormendo sul retro del mini-bus, è ripartito senza aspettarla e lasciandola senza soldi e cellulare. La coppia si è ricongiunta solo cinque ore più tardi grazie alla mediazione della polizia, sollecitata dall'una e dall'altra arte. Malgrado la sventura, il matrimonio è salvo: "Non sono arrabbiata con mio marito - ha assicurato la donna -non l'ha fatto apposta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcolelli3000

    12 Ottobre 2013 - 08:08

    quando si fa un viaggio si pensa a tutto , senno' si sta a casa.

    Report

    Rispondi

blog