Cerca

Eliseo

Brigitte Macron, il retroscena: cosa farà nel 2018. Presidente dimezzato

3 Gennaio 2018

1
Brigitte Macron, il retroscena: cosa farà nel 2018. Presidente dimezzato

Non vuole essere semplicemente una first lady, Brigitte Macron vuole avere un ruolo attivo per la Francia. E' il suo buon proposito per il 2018: "Oggi una donna non può restare in secondo piano", ha detto in privato la première dame, secondo quanto riporta il Giorno

Brigitte, 64 anni, da quando ha fatto il suo ingresso all'Eliseo, è amatissima. Ha surclassato non solo Valérie Trierweiler, ex compagna dell'ex presidente Hollande, ma pure Carla Bruni, top model, moglie di Nicolas Sarkozy. Lady Macron ogni giorno riceve 140 lettere (a Carlà ne inviavano circa 35, tanto per dire), "molte signore sui 60-70 anni scrivono a Brigitte per ringraziarla - ha spiegato Oliver Costa, principale consigliere della signora Macron - perché grazie al suo esempio sono tornate a indossare vestiti seducenti".

Ma non è solo una questione di stile. Brigitte è "in una fase esplorativa", che significa che si impegnerà su quattro o cinque dossier prioritari, dall'assistenza ai disabili, alla lotta contro il bullismo a scuola, all'uguaglianza di genere. E poi ci saranno le missioni all'estero. Lady Macron ci sarà: comincerà con la Cina (dall'8 al 10 gennaio), e poi Senegal, India Giappone. Insomma sarà sempre insieme al presidente Emmanuel Macron e soprattutto avrà un grande peso sulla futura legge su asilo e rifugiati, sulla riforma delle pensioni e sul cambio di passo nell'Unione europea.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • saritaboni

    03 Gennaio 2018 - 14:02

    E' comunque una brutta vecchia tirata a lucido

    Report

    Rispondi

media