Cerca

Il dittatore

Corea del Nord, Kim Jong Un pazzo per formaggio svizzero e vino francese. Sospetto: ha la gotta?

5
Corea del Nord, Kim Jong Un pazzo per formaggio svizzero e vino francese. Sospetto: ha la gotta?

Adora il formaggio emmental, il cioccolato svizzero, lo champagne, la vodka e il Bordeaux. Kim Jong-un non bada certo alle calorie e spende cifre esagerate pur di avere in tavola le prelibatezze occidentali nonostante i nordcoreani facciano fatica ad arrivare a fine mese, piegati da povertà estrema e fame. Secondo il Mail Online, nel 2016 il dittatore avrebbe speso un milione di dollari: per l'esattezza oltre 150mila dollari in vodka e  70mila in formaggi. Sua passione vera sono i latticini. Tanto che quattro anni fa ordinò a una squadra di casari nordcoreani di seguire un corso intensivo in Francia per imparare i segreti della produzione del suo amatissimo formaggio e replicarli poi in patria. Peccato però che la sua delegazione fu respinta dalla scuola francese, mandandolo su tutte le furie. La passione per cibi grassi e l'alcol però potrebbe costare cara al leader nordcoreano. Qualche tempo fa, Kim era apparso appesantito e più in carne del solito, tanto da spingere molti a credere che soffrisse di gotta.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maluax1961

    04 Gennaio 2018 - 09:09

    bisognerebbe arrestare il suo barbiere...

    Report

    Rispondi

  • ilsognodiunavit

    04 Gennaio 2018 - 09:09

    Kim, prova i nostri Sassicaia e Ornellaia con una bella forma di Parmigiano Reggiano e un favoloso Culatello di Zibello, vedrai che abbandoni i francesi, magari invita anche me che non posso comprarmeli, li berremo assieme.

    Report

    Rispondi

  • steacanessa

    03 Gennaio 2018 - 18:06

    Cotanto titolo per un po’ di gotta?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media