Cerca

esteri

Stuprò e uccise bimba di sei anni, condannato a morte

Pakistan

17 Febbraio 2018

0
Stuprò e uccise bimba di sei anni, condannato a morte

Islamabad, 17 feb. (AdnKronos/Aki) - E' stato condannato a morte Imran Ali, l'uomo accusato di aver rapito, stuprato e ucciso una bambina di sei anni, Zainab Amin, in Pakistan. Lo riporta il sito di Dawn, precisando che il tribunale di Lahore ha emesso quattro diverse sentenze per i quattro reati di cui è stato riconosciuto colpevole, ovvero sequestro di persona, stupro e assassinio, oltre che per terrorismo ai sensi dell'articolo 7 della legge antiterrorismo. L'uomo ha confessato, ma ha comunque 15 giorni di tempo per contestare la sentenza e presentare ricorso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media