Cerca

Sale la tensione

Immigrati, l'Austria di Kurz minaccia la Merkel: "Proteggeremo i nostri confini"

3 Luglio 2018

3
Immigrati, l'Austria di Kurz minaccia la Merkel: "Proteggeremo i nostri confini"

Altissima tensione tra Sebastian Kurz e Angela Merkel dopo l'accordo di Cdu e Csu e la pianificazione di zone di transito ai confini della Germania. Il governo austriaco ha dichiarato di essere pronto a predisporre "misure di protezione dei suoi confini meridionali" e vuole un chiarimento da Berlino. 

"L'unione della Cdu e della Csu preannuncia che la Germania vuole applicare misure nazionali per contrastare il flusso migratorio" si legge nella dichiarazione ufficiale del governo austriaco. "Se questa dovesse essere la posizione del governo dovremmo provvedere a mettere in piedi della misure per tutelare l'Austria e la sua popolazione e il governo è pronto ad attuare misure per proteggere i nostri confini meridionali". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Renee59

    03 Luglio 2018 - 12:12

    Grande Sebastian.

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    03 Luglio 2018 - 12:12

    Così si fa altro che porte aperte a tutti già con Schengen ci siamo riempiti di delinquenti stranieri grazie alle politiche dei rincoglioniti rossi

    Report

    Rispondi

  • mzee6

    03 Luglio 2018 - 11:11

    Grade vittoria di Conte! "abbiamo ottenuto il 70% di quello che chiedevamo!" Peccato che il 30% contenesse il ritorno dei migranti al paese di prima accoglienza...VAIIII SALVINIIII !!!! C'è un canto degli alpini che dice : E tu Austria che sei la più forte fatti avanti se hai del coraggioe se la Buffa ti lascia il passaggio, noi altri Alpini fermarti saprem..ma erano altri ITALIANI.Oggic'è Salvini

    Report

    Rispondi

media