Cerca

Choc a Pechino

Cina, auto si schianta in piazza Tienanmen: 5 morti, l'ombra dell'attentato

Una vettura travolge i turisti a pochi metri dalla Città Proibita uccidendo anche 3 persone. Le autorità non escludono la pista del terrorismo

Cina, auto si schianta in piazza Tienanmen: 5 morti, l'ombra dell'attentato

L'ombra del terrorismo sulla Cina: sono cinque le persone rimaste uccise e 38 i feriti dopo che una automobile ha sfondato le barriere attorno a piazza Tienamen a Pechino, travolgendo la folla dei visitatori e prendendo infine fuoco. I morti sono l’autista e i due passeggeri della jeep, oltre a due turisti: una filippina e un cinese della provincia meridionale di Guangdong. Fra i feriti vi sono quattro filippini e un giapponese.

La ricostruzione - Fotografie apparse sui media di stato e sui siti cinesi di micro blogging mostrano l'auto in fiamme davanti all'ingresso nord di piazza Tienanmen, mentre notizie non confermate riferiscono di una esplosione prima dell'incendio. La polizia non ha ancora chiarito se stia trattando la vicenda come un incidente o un attacco, anche se la dinamica lascia sospettare la seconda ipotesi. Possibile un "suicidio dimostrativo" nello stile della resistenza buddista in Nepal.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog