Cerca

Proteste

Bulgaria, gli studenti in piazza contro il premier socialista: "Corrotto, ci affami"

Quando la polizia ha provato a disperdere una catena umana che circondava il Parlamento, si sono registrati scontri e attimi di tensione

Bulgaria, gli studenti in piazza contro il premier socialista: "Corrotto, ci affami"

Proteste degli studenti a Sofia contro il governo. Manifestazioni nelle vie della capitale bulgara e occupazione dell'università. Quando la polizia ha provato a disperdere una catena umana che circondava il Parlamento, si sono registrati scontri e attimi di tensione. Nel mirino il primo ministro Plammn Oresharki e il suo esecutivo guidato dal Partito Socialista: accusati di corruzione e mancanza di moralità, i manifestanti ne chiedono le dimissioni. Le sigle studentesche, che lamentano la condizione della Bulgaria di paese più povero dell'Unione Europea, minacciano di occupare anche i palazzi governativi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog