Cerca

La storia che ha commosso il mondo

Tyler, il piccolo eroe morto per salvare la sua famiglia da un incendio

Il bimbo ha perso la vita nel disperato tentativo di salvare il nonno disabile. Prima di morire, è riuscito a estrarre 6 persone dall'abitazione

Tyler, il piccolo eroe morto per salvare la sua famiglia da un incendio

La storia di Tyler ha commosso il mondo intero. A soli 8 anni, questo piccolo eroe ha perso la vita per salvare la sua famiglia da un incendio. Il fuoco ha avvolto la casa mobile, dove abitava insieme ad alcuni parenti, poco prima dell'alba. Il suo sacrificio si è consumato a Penfield, nello stato di New York. Al divampare delle prime fiamme, gli abitanti del prefabbricato dormivano ancora. Il bimbo è stato il primo ad accorgersi di quanto stesse accadendo e, così, è toccato a lui il compito di darsi da fare per svegliare tutti e metterli in salvo. A causare il tragico incidente, potrebbe essere stato un cortocircuito o un guasto al sistema di riscaldemento. La mamma, che non era presente al momento dell' accaduto, ha dichiarato tra le lacrime: "Sono molto orgogliosa di lui".  La mamma, che non era presente al momento dell' accaduto, ha dichiarato tra le lacrime: "Sono molto orgogliosa di lui".  

L'atto eroico - I pompieri hanno raccontato che il piccolo Tyler ha mostrato il coraggio di un soccorittore esperto: prima è riuscito a salvare due bambini di 4 e 6 anni, poi ha trascinato gli altri adulti fuori dall'abitazione. Quando si è accorto che il nonno disabile e lo zio erano rimasti intrappolati all'interno, non ci ha pensato due volte: nonostante una zia abbia cercato di trattenerlo, è tornato tra le fiamme senza pensare al pericolo. L'incedio, però, ha avuto la meglio: i vigili del fuoco hanno ritrovato i loro corpi l'uno accanto all'altro. Pare che il bimbo sia morto nel tentativo di sollevare l'anziano dal letto. I genitori hanno raccontato che i due erano legati da un profondo rapporto. Anche lo zio, bloccato nella parte posteriore dell'abitazione, non ce l'ha fatta. Negli Stati Uniti, intanto, si scatenano le polmiche sulla sicurezza delle case mobili. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog