Cerca

La proposta indecente

Il magnate cinese:"100 milioni a chi converte mia figlia lesbica"

La prima proposta "indecente" aveva attirato 20mila pretendenti. Quanti saranno ora che l'offerta è raddoppiata?

Il magnate cinese:"100 milioni a chi converte mia figlia lesbica"

La storia si ripete. Cecil Chao, miliardario di Hong Kong, raddoppia l'offerta e offre cento milioni di euro a chi sposerà la figlia Gigi, lebica dichiarata, "convertendola" all'eterosessualità. L'uomo sembra non rassegnarsi all'omosessualità della figlia, sposata con una donna da ormai due anni, dopo circa 7 di fidanzamento. Circa 20mila pretendenti avevano risposto al precedente annuncio del magnate, ma nessuno di loro era riuscito nell'impresa e così Chao ha deciso di riprovarci. 

La proposta "indecente", rivolta a tutti gli uomini del pianeta, è stata quindi raddoppiata, perché vuole che Gigi abbia dei figli che possano ereditare il suo impero finanziario. Gigi ha dichiarato che la notizia è stata uno shock (entrambe le volte) e che nessun uomo potrà mai farle cambiare idea sul suo felice matrimonio con la moglie. Ma anche Cecil Chao sembra non voler cambiare idea e continua a dichiararsi contrario al matrimonio della figlia, che cerca in ogni modo di far fallire. Quanti risponderanno all'appello questa volta?

 

Il magnate ci riprova: "100milioni a chi converte mia figlia lesbica"
Guarda la gallery

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu_ing

    07 Novembre 2014 - 17:05

    tua figlia è proprio figa, anche se malata di mente, se vuoi te la ciulo io la bambina, e pure a gratisse

    Report

    Rispondi

blog