Cerca

Lo scandalo

Spagna, l'Infanta Cristina in tribunale

Cristina di Borbone in aula a Palma di Maiorca per rispondere all'accusa di appropriazione di fondi pubblici

Spagna, l'Infanta Cristina in tribunale

È il momento della verità per l'Infanta Cristina, secondogenita del re Juan Carlos. La rampolla della famiglia reale finisce alla sbarra. L'appuntamento è per oggi, sabato 8 febbraio, al tribunale di Palma di Majorca, alle 10 del mattino. La settima erede nella linea di successione al trono spagnolo rischia di finire in carcere per lo scandalo che la vede indagata per frode fiscale. L'accusa ha dichiarato che tra il 2003 e il 2007 la società gestita dal marito dell'Infanta, l’ex giocatore di pallamano Inaki Urdangarin, si sarebbe appropriata di diversi milioni di euro di fondi pubblici e la Procura afferma che, anche se l'erede al trono non è direttamente responsabile del reato penale, come proprietaria del 50% della società non poteva non sapere cosa succedesse all'interno dell'azienda. Comunque andrà questa vicenda giudiziaria, la corona spagnolo ha conosciuto una sua "prima volta": mai, prima di oggi, un erede al trono ha rischiato il carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog