Cerca

La proposta

You Porn offre 500 mila dollari a Valerie per diventare ambasciatrice del sito sito

Il celebre portale hard offre all'ex premiere dame 500mila dollari

Valérie Trierweiler

Valérie Trierweiler

Dopo la separazione da Francois Hollande, a seguito dello scandalo sessuale con l’attrice Julie Gayet, si prospetta una nuova vita per Valerie Trierweiler. Detto, fatto. Lo scandalo sembra aver rafforzato la giornalista, sempre più a suo agio davanti le telecamere: si è fatta fotografare a eventi di beneficenza e ha rilasciato numerose interviste. L’agenda di Valerie sembra essere piena di offerte e appuntamenti, anche piccanti. L’ultima occasione è arrivata oggi, lunedì 10 febbraio, dal vice Presidente del famoso sito di video pornografici Youporn che le ha inviato una lettera, come racconta il settimanale francese L'Express, offrendole un posto da ambasciatrice. Il sito sarebbe disposto a pagare 500.000 dollari pur di avere la “signora rotweiler”, così soprannominata dai francesi per la sua tenacia giornalistica.

La lettera "Cara Valerie Trierweiler, il mio nome è Brad Burns, Vice-presidente del sito web per adulti Youporn.com. A nome della nostra azienda, vorrei offrirle ufficialmente la possibilità di diventare nostro ambasciatore e portavoce per la Francia". A parere di Burns, Valerie, “avrebbe esperienza come giornalista e un nome molto ricercato sul web in abbinamento alla parola sextape. Ma soprattutto, ora che è single, può avere una certa familiarità con ciò che offriamo sui nostri siti”.

La vacanza – Nel frattempo, per smaltire tutte le intossicazioni presidenziali, Valerie intanto si rilassa sulle bianche spiagge delle Mauritius. L'ex premiere dame de France si è presa una pausa dopo il gossip. La notizia arriva dal settimanale Closer, autore dello scoop sul tradimento e, ormai, divenuto  anche ombra della giornalista, dedicandogli  la sua ultima copertina dove viene fotografata con un costume floreale sulle spiagge dell’Oceano indiano con due amiche.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog