Cerca

Giochi hot

Sochi 2014, distribuiti 100mila preservativi

Boom di profilattici regalati agli atleti: 35 in media a testa, battuto il primato di Londra 2012

Sochi 2014, distribuiti 100mila preservativi
I giochi di Sochi sono cominciati da pochi giorni e per commentare i risultati sportivi è ancora presto. D'altra parte, quest'edizione delle Olimpiadi invernali ha già superato numerosi record. Tra tutti, spicca quello relativo alla quantità di preservativi che sono stati distribuiti tra 3mila atleti: 100mila, 35 in media a testa. Un dato che supera di gran lunga il numero di profilattici che erano stati regalati agli sportivi iscritti alle gare di Londra 2012. In quell'occasione, la cifra aveva sfiorato la quota di 150mila ma i partecipanti erano in tutto più di 10mila. Tra una competizione e  l'altra, i campioni di ogni Paese avranno modo di divertirsi. 

Altro che caramelle - L'iniziativa di distribuire preservativi gratuiti agli atleti è dell'Aids healthcare foundation (Ahf), sotto il marchio Love Condom. Originariamente la volontà della fondazione era di regalarli anche ai 25mila volontari di Sochi, ma il comitato organizzatore ha posto il veto. "Alle reception degli alberghi - hanno scherzato alcuni atleti -, non ci offrono caramelle ma preservativi": un altro singolare primato per le Olimpiadi in Russia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog