Cerca

Marrakesh, il nuovo sindaco

è una donna

Marrakesh, il nuovo sindaco
Fatima Zahra Mansouri sarà la prima donna a guidare il comune di Marrakesh, una delle più importanti città del Marocco e destinazione privilegiata del turismo. Avvocato, 33 anni, Zahra Mansouri è stata eletta con 54 voti dopo aver superato le elezioni comunali del 12 giugno nelle file del Partito dell'Autenticità e della Modernità(Pam) creato nel 2008 da Fuad Ali El Himma, molto vicino al sovrano marocchino Mohammed VI. Figlia di un ex pascià, Zahra Mansouri ha seguito gli studi di giurisprudenza in Francia. Nelle elezioni comunali del 12 giugno il Pam si èaggiudicato 6015 dei 27.795 seggi in palio superando con il 21,7 percento dei suffragi l'Istiqlal, il partito del primo ministro Abbas El Fassi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog