Cerca

Germania, motori vietati

Paesino bandisce le auto

Germania, motori vietati
Una città senza auto. Non è un sogno è Vauban, una cittadina nel sud della Germania dove le macchine sono state messe al bando. Al posto dei parcheggi sono state coltivate delle aiuole. L’unica possibilità per avere un’automobile è di acquistare uno dei garage che ci sono fuori dai confini cittadini a 20mila euro. Le auto possono passare in centro, ma solo per soste momentanee legate a esigenze di carico e scarico di merci. Il 57% delle persone che ci abitano, a Vauban vivono 5mila persone, ha venduto la propria macchina solo per il privilegio di vivere in un una città in cui non esiste più il rumore dei motori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallotrotto

    28 Giugno 2009 - 12:12

    un paese fortunato , senza invalidi , senza carrozzelle per gli stessi e soprattutto senza strade in pendenza , senza vecchi , ditemi dove si trova esattamente quel felice paese, dove non ci si rompe nemmeno un dito mignolo ! vorrei andare ad abitarci. grazie

    Report

    Rispondi

blog