Cerca

Nuova influenza, prima vittima

in Spagna: 19enne incinta

Nuova influenza, prima vittima
La nuova influenza fa la sua prima vittima anche in Spagna. A morire, la notizia è stata data dalla radio Ser, è una ragazza spagnola di diciannove anni che aveva contratto la cosiddetta nuova influenza durante la gravidanza. La donna è morta dopo essere stata sottoposta ad un parto cesareo deciso dai medici in seguito al deterioramento delle sue condizioni.La stampa spagnola precisa che la giovane e' morta questa mattina in un ospedale di Madrid. La donna era stata ricoverata alla 28ma settimana di gravidanza. Ieri, davanti all'aggravamento delle sue condizioni, i medici avevano praticato un parto cesareo per consentire la nascita del bambino che e' in buone condizioni e non ha contratto il virus.

Emergenza in Argentina - Intanto peggiora la situazione in Argentina dove le autorità di Buenos Aires hanno dichiarato l'emergenza sanitaria nella provincia, di fronte all'espandersi della nuova influenza. I media locali hanno precisato che la misura sarà firmata a breve dal ministro della Sanità della provincia, Claudio Zin. Qualche ora fa altre quattro province argentine (Santa Fe, San Luis, Santiago del Estero, Entre Rios) hanno deciso la sospensione delle lezioni nelle scuole per un periodo che va da una a due settimane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog