Cerca

Clandestini in moto d'acqua

dalla Tunisia alla Sardegna

Clandestini in moto d'acqua
Quattro algerini tra i 22 e i 30 anni sarebbero riusciti ad arrivare in Sardegna a bordo di 4 moto d'acqua rubate. Secondo quanto scrive il quotidiano algerino Echourouk, i quattro migranti sono partiti dalle coste tunisine dove, dopo aver soggiornato in un hotel di lusso, hanno affittato i jet ski. Con un piano preparato nei minimi dettagli, muniti di Gprs e di taniche di gasolio, i quattro ragazzi sono poi partiti alla volta della Sardegna da dove hanno già contattato le famiglie per rassicurarle sulla riuscita della loro traversata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog