Cerca

Pirati, due milioni di dollari

per liberare cargo tedesco

Pirati, due milioni di dollari

Durante la notte è stata rilasciato, dopo un riscatto da 1.8 milioni di dollari, Ms. Vitoria, il cargo tedesco sequestrato lo scorso maggio nel golfo di Aden da i pirati somali. La notizia della liberazione si è diffusa sulle onde di Radio Nairobi con tanto di dichiarazioni telefoniche di uno dei capi della pirateria somala. Successivamente, il ministro degli esteri tedesco ha confermato lo scambio e lo stato di buona salute di tutto l’equipaggio.

La ciurma di pirati proviene da Eyl, sulla costa del Puntland (regione semiautonoma a nord ovest della Somalia), considerata la Tortuga dei moderni bucanieri che infestano quelle acque.  Ancora nelle mani dei pirati una ventina di navi tra cui il rimorchiatore italiano Buccaneer, a bordo dei quale ci sono dieci italiani, e circa 230 persone che facevano parte degli equipaggi, veri e propri scudi umani in caso di attacchi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog