Cerca

Comico gay batte Ratzinger

È lui il più amato in Germania

Comico gay batte Ratzinger
Nono stante le sue origini papa Benedetto XVI deve cedere il passo. Non è lui, in Germania, l'uomo più amato dai suoi concittadini. Un gradino del podio, a ratzinger, spetta, questo è innegabile, ma solo quello più basso. Dei cento tedeschi più amati in Germania, infatti, deve accontentarsi della medaglia di bronzo. Il sondaggio, pubblicato dalla Bild Zeitung, è stato vinto dal 44enne comico e cantante Horst Schlämmer, in arte Hape Kerkeling. Al secondo posto l’ex tennista 40enne Steffi Graf. “Il Santo Padre tedesco ci ha donato una nuova consapevolezza, ha aiutato molte persone a ritrovare la fede”, scrive il giornale. Quarto nella graduatoria dei “più amati” è l’ex calciatore Franz Beckenbauer. Nelle prime posizioni, seguono il ferrarista Michael Schumacher, il conduttore televisivo Günter Jauch, il nuovo ministro dell’Economia Karl-Theodor zu Guttenberg, l’ex cancelliere Helmut Schmidt con la consorte Loki, il presentatore Thomas Gottschalk, l’ex cancelliere Helmut Kohl. La cancelliera Angela Merkel è dodicesima, il capo dello Stato Horst Köhler si è piazzato al 22simo posto alle spalle del rampante Guido Westerwelle, leader gay del partito liberale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog