Cerca

Parigi contro i mariti violenti

Arriva il bracciale elettronico

Parigi contro i mariti violenti
Un braccialetto elettronico per i mariti violenti in Francia. È questa la misura preventiva alla quale sta riflettendo il ministro della famiglia, Nadine Morano, per contrastare il fenomeno delle violenze coniugali in un paese in cui “ogni tre giorni una donna muore per le botte del suo compagno. Auspicoche venga insegnato ai ragazzi, a partire dalla scuola, che non si ha il diritto di alzare una mano contro una ragazza", prosegue la Morano, "e che venga sperimentato il braccialetto elettronico per i compagni violenti, come in Spagna. È un dibattito che intendo portare a livello governativo”. In Spagna il governo ha annunciato, nel novembre scorso, il finanziamento di un braccialetto dotato di un sistema Gps per controllare gli spostamenti di uomini, colpiti da provvedimenti di allontanamento dalle loro compagne o ex compagne a seguito di maltrattamenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog