Cerca

Obama contro la pubblicità

che usa le sue figlie

Obama contro la pubblicità
 “Le figlie di Obama hanno dei pasti sani a scuola, perché non posso averli anche io?”: è questa la provocatoria domanda che campeggia su una foto di una bimba di otto anni stampata sui manifesti apparsi nei giorni scorsi alla stazione centrale di Washington. Alla Casa Bianca la trovata non è piaciuta, visto che punta a sottolineare il fatto che le figlie, Sasha e Malia, del presidente Barack Obama frequentano un'esclusiva scuola privata di Washington dove sicuramente in cucina vengono rispettati precetti salutisti, e notoriamente costosi negli Stati Uniti. Finanziata dal Physician committee for responsible medicine, la campagna è tesa a chiedere alle scuole di adottare una politica molto più salutista aprendo le proprie mense alle verdure fresche ed ai cibi sani. Un obiettivo assolutamente in sintonia con le convinzioni di Michelle Obama, che in questi mesi ha piantato un orto biologico nel giardino della Casa Bianca, ma non con la sensibilità della first lady.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog