Cerca

Accusata di aver evirato il figlio

replica: "È stato il cane"

Accusata di aver evirato il figlio
 L’hanno arrestata con l’accusa di aver tagliato i genitali del figlio di appena cinque settimane. Katherine Nadal, 28 anni di Houston, due anni fa faceva regolare uso di droghe e sembra non provare alcun rimorso per quanto accaduto al figlioletto, Holden Gothia: la difesa della donna infatti sostiene che a effettuare il terribile gesto sia stato il suo cane mentre lei era distratta. Camden Gothia, il padre del bambino, ha testimoniato che quando Nadal è rientrata a casa da un giro con un’amica “non era sobria”. Nadal, che second le autorità ha ale spalle una storia di abusi di droghe, è risultata positiva agli esami che hanno rilevato la presenza di cocaina, metadone e altre droghe nel suo sangue.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog