Cerca

Turchia, insulta Ataturk

19enne inglese espulso

0
Turchia, insulta Ataturk
Insulta Ataturk e viene espulso dalla Turchia. Un giovane turista britannico è stato espulso dalla Turchia per aver commesso il reato di offesa a Mustafa Kemal Ataturk, fondatore della Turchia moderna. Lo riferisce oggi il sito del quotidiano Hurriyet, spiegando che l'espulsione è stata decisa ieri da un tribunale di Marmaris. La polizia aveva arrestato il 19enne dopo che si era arrampicato su una statua di Ataturk nella città egea, si era denudato e aveva compiuto gesti definiti «inappropriati» dall'accusa. Condotto in tribunale, il giovane, il cui nome non è stato reso noto, è stato liberato, ma gli è stato imposto il rimpatrio e un divieto di entrare in Turchia per i prossimi cinque anni. In base al Codice Penale turco, l'insulto ad Ataturk costituisce un reato punito con il carcere.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media