Cerca

Spagna, 16enne ucciso

all'encierro da un toro

Spagna, 16enne ucciso
Un ragazzo di 16 anni è ieri rimasto ucciso da un toro in un villaggio della Navarra, nel nord della Spagna, durante un 'encierrò organizzato come ogni anno in occasione della festa del santo patrono. In questo tipo di manifestazione, uno o più tori vengono lasciati liberi per la strada che porta all'arena, con una folla di coraggiosi che corre davanti a loro cercando di non farsi raggiungere. Nella prova di ieri a Cabanillas, Alex Malo Arbiol, la giovane vittima, è caduto, si è rialzato ma il toro l'ha raggiunto incornandolo a morte, stando a quanto hanno riferito le autorità locali. Il ragazzo è deceduto all'ospedale poco dopo il ricovero. Il sindaco ha deciso di interrompere i festeggiamenti. L'encierro più famoso di Spagna è quello che si tiene ogni anno a Pamplona in occasione della festa di San Firmino. Anche qui incidenti analoghi sono frequenti. Nell'ultima edizione, lo scorso luglio, un giovane di 27 anni è rimasto ucciso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog