Cerca

Bill torna nello studio ovale

A colloquio con Obama

1
Bill torna nello studio ovale
Niente da fare: Hillary è il segretario di Stato Usa, ma Bill non la molla un attimo. E alla Casa Bianca a parlare con Obama ci va anche lui. La signora CLinton sarà nervosa: durante l'ultima visita in Africa, in Congo, aveva risposto male a uno studente che le chiedeva delucidazioni sulle opinioni del marito. "Il segretario sono io, non lui", aveva detto. Chisseneimporta di quel che pensa Bill. Ieri, però, l'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton è tornato nello Studio Ovale della Casa Bianca, suo ufficio di lavoro per otto anni, dal 1993 al 20 gennaio 2001. Clinton - ha reso noto il portavoce della Casa Bianca, Robert Gibbs - ha prima partecipato con il presidente, Barack Obama, ad un incontro ufficiale di 40 minuti nella Situation Room, per fare il punto con l'amministrazione sui risultati diplomatici conseguiti nella missione nella Corea del Nord della scorsa settimana. Clinton ha spiegato come è riuscito ad ottenere una «amnistia speciale» per le due giornaliste americane che da tempo erano detenute nel paese asiatico perchè accusate di essere spie. Successivamente Bill Clinton è stato invitato da Obama nello Studio Ovale per un incontro privato di circa mezz'ora. Come l'avrà presa Hillary, stavolta?

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Shift

    20 Agosto 2009 - 09:09

    Sembra proprio che il destino di Hillary sia quello di essere tradita dal marito e dai Presidenti. Era ovvio che dopo il successo per la liberazione delle due giornaliste detenute in Corea el Nord, Clinton ne avrebbe approfittato, non per niente ha avuto sempre la fama di furbetto fin da quando era Governatore. L'ha dimostrato nel caso Lewinski uscendone praticamente indenne non solo con la commissione d'inchiesta e con gli americani, ma perfino con la moglie. Il guaio 11 settembre 2001 è tutta opera di Bill, però è riuscito a farlo cuccare a Bush. In quanto ad Obama gli è convenuto riceverlo, per prenderne un pò di fama riflessa dei media, cosa di cui in questo momento sente un gran bisogno visto i disastri in atto e l'incapacità, grazie al colpaccio coreano di Bill.

    Report

    Rispondi

media