Cerca

Turchia, crolla scuola coranica

15 ragazzine morte

Turchia, crolla scuola coranica

Istanbul - E’ crollata la palazzina a tre piani che ospitava un dormitorio/scuola femminile a Taskent, nella Turchia centrale. Il bilancio è drammatico: 15 ragazzine sono morte e almeno 23 sono ferite. Tra le giovani salvate finora, almeno due sarebbero gravi e dovranno subire un'operazione.
Il crollo, avvenuto intorno alle quattro di mattina, è stato causato da una fuga di gas che ha provocato una forte esplosione. Il palazzo fungeva da pensionato diretto da una fondazione e veniva utilizzato durante l'estate per insegnare il Corano a ragazze tra gli 8 e i 16 anni, ma secondo il quotidiano Hurriyet e l'emittente televisiva CnnTurk, il corso non sarebbe stato autorizzato dalle autorità competenti.  In tutto le giovani ospitate nel pensionato erano una quarantina. Sotto le maceria, secondo quanto riferito dalla stampa turca, ci sarebbero ancora almeno altre 25 ragazze. I soccorritori hanno udito le voci di alcune di loro che, intrappolate dalle macerie, chiedevano aiuto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog