Cerca

Bullismo su Facebook

In manette ragazza inglese

Bullismo su Facebook
 Una ragazza ingleseè stata la prima persona ad essere arrestata per bullismo su facebook. Keeley Houghton ha coperto di improperi un’altra teenager, Emily Moore, usando il suo profilo sul social network. Tra questi “Keely si appresta a uccidere la puttana”. Eccessivo per Bruce Morgan, il giudice inglese che l’ha fatta arrestare.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog