Cerca

Usa, il rapitore della ragazza

sospettato di 10 omicidi

Usa, il rapitore della ragazza

Si allarga con risvolti inquietanti l'indagine intorno a Phillip Garrido, l'uomo accusato di avere rapito e violentato per 18 anni Jaycee Lee Dugard: gli agenti sono alla ricerca di eventuali prove di un legame tra il sospetto e l'omicidio di dieci prostitute negli anni '90. Molti cadaveri furono scoperti nel 1998 e nel 1999 in una zona industriale vicino a luogo in cui lavorava Garrido.

La vicenda - Ha vissuto per 18 anni in una baracca nascosta da tende nel giardino dei suoi rapitori. È l’incredibile vicenda di Jaycee Dugard, 29 anni: la donna era stata rapita il 10 giugno del 1991 mentre stava aspettando l'autobus per andare a scuola a South Lake Tahoe, nella El Dorado County, in California. Adesso è ricomparsa con anche due figli avuti dal suo rapitore. Si attendono ancora i risultati del dna per avere la conferma che la donna è effettivamente la bimba rapita quasi un ventennio fa. Non sono stati forniti ulteriori dettagli sull'età dei bambini, né sulle condizioni in cui sarebbero stati costretti a vivere. La polizia ha parlato di "altri dettagli" sui quali "é necessario fare chiarezza". L'unico dato certo è che Garrido, il presunto rapitore, e la moglie sono stati arrestati con l'accusa di sequestro di persona, violenza sessuale e altri reati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog