Cerca

Interrogatori Cia sotto accusa:

esperimenti sugli esseri umani

Interrogatori Cia sotto accusa:
Ancora particolari inquietanti dal recente passato. Se non avessimo saputo abbastanza delle tecniche di tortura messe in atto dalla Cia a Guantanamo e gli orrori degli altri carceri come Abu Graib, ora ci sono anche i medici: l’ultimo rapporto dell’associazione no profit Physicians for Human Right(PHR) racconta, tra il resto, che i medici presenti nelle prigioni hanno monitorato l’andamento degli interrogatori della Cia per determinarne l’efficacia. Usando in questo modo i detenuti come cavie umane senza chiedere il loro permesso. Secondo l’PHR questo modo di fare è “una pratica che si avvicina molto a sperimentazioni fuori legge.
Il Codice di Norimberga - La sperimentazione sugli uomini, senza autorizzazione, è vietata dal 1947, quando il Codice di Norimberga, nato dopo le persecuzioni naziste, stabilì 10 principi tra i quali l’inviolabilità del corpo umano da ogni forma di sofferenza fisica e mentale non necessaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog